Brutto Anatroccolo – Dolcetto d’Ovada D.O.C.

Dalla fermentazione tradizionale delle uve e in parte con macerazione carbonica, nasce il Dolcetto d’Ovada “Brutto Anatroccolo”
brutto anatroccolo

Scheda Tecnica

CLASSIFICAZIONE: Dolcetto d’Ovada D.O.C.

VITIGNO: Dolcetto

FORMA DI ALLEVAMENTO: Guyot basso tradizionale.

TECNICA DI VINIFICAZIONE: La vinificazione avviene con diraspapigiatura e fermentazione a contatto delle bucce con controllo della temperatura e frequenti rimontagli al fine di ottenere un giusto colore ed un elevato estratto.

TEMPERATURA DI DEGUSTAZIONE: circa 16-18 °C.

COLORE: Rosso rubino.

PROFUMO: Ampio profumo, buona struttura, elegante, raffinato, di grande piacevolezza.

ACCOSTAMENTI GASTRONOMICI: Rosso innovativo da tutto pasto, amichevole e gaio si accompagna con carni, crostacei e formaggi teneri,